Garibaldini alla Giornata della Lingua e della Cultura Ellenica

Visualizza il testo con caratteri grandi Visualizza il testo con caratteri medi Visualizza il testo con caratteri medi

Giovedì 9 febbraio 2017 gli alunni della VD e della IIIC hanno partecipato alla Giornata Mondiale della Lingua Greca con varie performance: recitazione, lettura, danza.

 

La GIORNATA è stata organizzata dalla Comunità Ellenica di Napoli e Campania e dal Comune di Napoli, in sinergia con l’Accademia delle Belle Arti di Napoli e la Fondazione dell’Ordine degli Ingegneri della Provincia di Napoli, con il patrocinio dell’Ambasciata di Grecia a Roma, dell’Ambasciata di Cipro a Roma, della Società Filellenica Italiana, del Centrum Latinitatis Europae, dell’Unione Centrale dei Comuni della Grecia (ΚΕΔΕ) e della Federazione Comunità Confraternite Elleniche in Italia.

 

Il Liceo Garibaldi ha presentato il tema "MEDEA IN CORINTO". Questi i testi presentati: EuripideMedea, prologo vv1-2;6-10. Secondo episodio vv446-450;465;476-479;514-515;547-557;567.quinto episodio vv1244-1249. L'alunna Claudia Astarita ha recitato versi da lei composti. GrillparzerMedea, atto quinto, vv2285-2300, letto in tedesco e italiano. Dialogo tra Norma Medea scritto da Lucrezia Guadagno e Maria Langella. Mentre Simeone Ettore ha danzato e Auricchio Emanuela ha dipinto dal vivo spiegando, al termine delle performance, il dipinto.

 

Per il Liceo Garibaldi coordinano le prof.sse Luisa Auzino Chiara Arena.

 

 

 

Alcuni momenti della giornata

I nostri alunni col Sindaco di Napoli, Luigi De Magistris.

Al centro Auricchio Emanuela che presenta il suo dipinto

 

 

 

 

Dialogo tra Norma Medea scritto e recitato da Lucrezia Guadagno e Maria Langella

 

 

 

Claudia Astarita

 

 

Claudia Astarita e Ettore Simeone

 

Ettore Simeone (di spalle durante la performance) e Claudia Astaria (nello sfondo)

 

 

 

Allegati

Contatti

Contatore Visite